Visita il nostro nuovo sito www.gioiellinpietredure.com    CLICCA QUI!!!

Stromboli - Cenni Storici

Il primo insediamento umano sull'isola di Stromboli risale al XVI secolo A.C., stanziatosi in contrada San Vincenzo. L'economia isolana fu fiorente fino al XIX secolo, quando si contarono circa 4.000 abitanti. Essa era basata sulle produzioni agricole tipicamente mediterranee: olivo, vite, fichi, sulla pesca e sulla marineria. Successivamente però si accusò un forte calo demografico, arrivando a contare circa 800 abitanti. Ne fu causa sia la crisi economica che attraversava l'intero continente ma soprattutto una serie di eruzioni ed uno spaventoso maremoto, intorno al 1930, che fecero emigrare la maggioranza degli strombolani verso l'America, l'Australia e l'Argentina, dove oggi esistono intense comunità eoliane. Questa ondata di emigrazione fu seguita da una seconda nell'ultimo dopoguerra e l'isola rischiò di rimanere completamente disabitata. La sua riscoperta di deve al regista Roberto Rossellini che, con il film del 1949 Stromboli terra di Dio (con protagonista Ingrid Bergman), portò l'isola e la sua straordinarietà all'attenzione del pubblico mondiale, dando una notorietà internazione all'intero arcipelago delle Isole Eolie. Oggi l'isola conta circa 500 abitanti, stabilitisi, con le loro forti "casette eoliane" a forma di cubo ed immacolate, nei centri di Scari, Ficogrande, Piscità e San Vincenzo che dagli anni '50 è il cuore turistico di Stromboli.

verified by VISA MASTERCARD SecureCodes Paypal bonifico bancario contrassegno
A PUTIA DU SOUVENIR U SEGRETU DI FAMULARO GRAZIA
Corso Vittorio Emanuele, 80 - 98055 - Lipari (ME) C.F: FMLGRZ52A68E606N - P.IVA: 00175830835