Alicudi - L'asinello

L'Asino ( in dialetto "U Sceccu" ) famoso già dal I secolo a.C., era diffusissimo sull'isola fino a qualche decennio fa. Tra le sue caratteristiche principali l'altezza, che al garrese può arrivare fino a 140 centimetri e la particolare andatura ad ambio. Nel 1800 ha raggiunto il massimo della diffusione perché molto utilizzato per i lavori nei vigneti. Animale molto resistente può trasportare carichi pesantissimi lungo i sentieri dell'isola; per i contadini era talmente prezioso che gli riservavano, come dimora, una costruzione tipica chiamato Sarduni.
L'asinello rappresenta quindi un mezzo di trasporto in grado di arrampicarsi per le ripide mulattiere. Infatti sull'isola non vi sono veicoli e non vi sono strade, ad eccezione di una striscia di asfalto che si snoda per alcune centinaia di metri e che serve per collegare il piazzale, adibito ad eliporto per le emergenze, al piccolo molo.

verified by VISA MASTERCARD SecureCodes Paypal bonifico bancario contrassegno
A PUTIA DU SOUVENIR U SEGRETU DI FAMULARO GRAZIA
Corso Vittorio Emanuele, 80 - 98055 - Lipari (ME) C.F: FMLGRZ52A68E606N - P.IVA: 00175830835